Lucca Comics, tra cultura e divertimento.

Ottimo riscontro per questa edizione del Lucca Comics & Games, la fiera del fumetto più famosa d'Europa. L'evento si è tenuto a Lucca dal 31 Ottobre al 4 Novembre.

Si riconferma un incontro di successo quello del Lucca Comics & Games di quest’anno. La fiera del fumetto si è tenuta dal 31 Ottobre al 4 Novembre.

Il Lucca Comics & Games è una fiera che abbraccia svariati argomenti : fumetto, animazione, video giochi, fantasy e fantascienza e si tiene ogni anno nella città di Lucca, in Toscana.

E’ conosciuta per essere la fiera del fumetto più importante d’Europa e la seconda al mondo. A superarla è solo il Comiket di Tokyo. Ogni edizione dell’evento è stata contraddistinta da un logo ed uno slogan, il motto di quest’anno è stato “Made in Italy”.

Tra le tante attività proposte la più caratteristica è la possibilità di travestirsi : Il cosplay ( parola inglese che nasce dalla fusione delle parole costume e play e cioè costume e gioco/interpretazione ) è la pratica di portare un costume per rappresentare un personaggio ed interpretarlo.

Nonostante le condizioni climatiche avverse l’evento ha avuto un ottimo riscontro di pubblico, al termine del quinto ed ultimo giorno ha chiuso con 251.084 visitatori paganti rendendo questa edizione la seconda più partecipata di sempre, superata dall’edizione del cinquantennale dove si sono registrati più di 271mila paganti.

A dare carattere alla manifestazione sono stati i fantasiosi allestimenti proposti in diversi padiglioni.

Il padiglione Sky, sito in piazzale Arrigoni, è stato progettato in modo da poter presentare i diversi serial del momento offrendo ai visitatori la possibilità di scattare foto e vivere momenti ludici. Al suo interno ha ospitato un angolo bar ispirato a “I delitti del BarLume” dove i visitatori possono bere caffè e giocare a biliardino, abbiamo poi un angolo che ricrea il tavolo ovale della Casa Bianca di House of Cards.

Presente anche il divano della famiglia Savastano, chiaro omaggio alla serie televisiva Gomorra.

Fiore all’occhiello della fiera è stato l’articolato allestimento del Trono di Spade, ricostruito nel sotterraneo del Baluardo San Colombano. Questo è stato arricchito da diverse esperienze interattive che hanno dato vita ad una vera e propria Game of Thrones Experience. Ad attirare l’attenzione dei presenti è stata la riproduzione di un drago e del famoso trono della serie.

Chiude quest’edizione del Lucca Comics, un evento ludico ma anche culturale, capace di raccogliere al suo interno giovani e meno giovani di tutta Italia.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO