Vescovo esonera sacerdote perché diventerà papà

Il motivo per cui il vescovo sospende dall’incarico il sacerdote risulta essere il fatto che Del Neso abbia avuto una frequentazione amorosa con una donna, la quale ora aspetta un bambino da lui

vescovo-esonera-sacerdote-perchè-diventerà-papà

La comunità religiosa d’Ischia è stata travolta da una notizia scioccante, la quale ha lasciato tutti increduli.

Pietro Lagnese, vescovo d’Ischia ha sollevato dal ministero sacerdotale don Gianfranco Del Neso, il quale era amministratore parrocchiale della chiesa di “Maria Ss. Madre della Chiesa”, situata in Via Provinciale Duca degli Abruzzi, nella zona di Lacco Ameno.

Si ricorda che lo stesso vescovo Lagnese consacrò come sacerdote Gianfranco Del Neso il 27 giugno del 2014 in una celebrazione svolta sul Piazzale delle Alghe di Ischia Ponte

Il motivo per cui il vescovo sospende dall’incarico il sacerdote risulta essere il fatto che Del Neso abbia avuto una frequentazione amorosa con una donna, la quale ora aspetta un bambino da lui.

Il vescovo di Ischia ha diffuso tale comunicazione attraverso una nota della Diocesi di Ischia.

In questa nota, il vescovo Lagnese spiega che lo stesso Del Neso in persona, per primo gli ha confessato la situazione in cui era coinvolto.

Pertanto il vescovo evidenzia la sincerità dell’ex amministratore parrocchiale, nonostante sia molto dispiaciuto per la vicenda che si è verificata.

Inoltre Pietro Lagnese sottolinea che l’ex sacerdote Gianfranco Del Neso si prenderà tutte le responsabilità della situazione e adempirà a tutti i doveri di padre.

Sul web, tante persone appresa la notizia si sono scagliati contro l’ex sacerdote. Tuttavia è doveroso sottolineare che Del Neso ha ricevuto anche tanti messaggi di stima e d’affetto sulla sua pagina personale del social network di Facebook.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO