Universiadi: la cerimonia di chiusura

Sport, musica e fuochi d'artificio

Universiadi 2019

La cerimonia di chiusura della 30^ Summer Universiade, ideata e prodotta da Balich Worldwide Shows, si terrà il 14 luglio, ore 21:00, presso lo Stadio San Paolo.

Grazie al team, artefice di tante indimenticabili cerimonie olimpiche, guidato da Marco Balich, Napoli potrà godere di un suggestivo spettacolo dal vivo, diretto da Stefania Opipari.

Il rito del sospeso ha ispirato il concept dell’evento. Lo spirito dello sport si unisce all’accoglienza della città e diventa il valore che, dall’Universiade di Napoli, si propaga in tutt’Italia e in tutto il mondo, anche dopo lo spegnimento del calderone.

La cerimonia di chiusura consisterà in una vera e propria festa, carica di energia e di colore, dove la tradizione si unisce al futuro e alla positività che i giovani sanno trasmettere.

I veri protagonisti della serata saranno gli eroi delle Universiadi: gli atleti. La grande sfilata e le immagini più emozionanti e rappresentative delle giornate vissute saranno raccontate in scena dai The Jackal e avranno come colonna sonora un grande concerto di Clementino e Mahmood, oltre alla partecipazione di tanti altri talenti.

Un evento che lascerà il segno e che si concluderà con un maestoso spettacolo di fuochi d’artificio. Un omaggio al valore e alla forza di una regione intera, la Campania, sotto il cappello dell’accoglienza e della pace, i principi fondanti dei giochi delle Universiadi.

Un’iniziativa che intende accomunare tutti, offuscando i pregiudizi e le discriminazioni. Perché lo sport può unire le menti e i cuori delle persone, operando una vera e propria magia: renderle un’unica grande famiglia.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO