Sant’Agata dè Goti diventa set televisivo

Il bellissimo borgo Campano, Sant'Agata dè Goti, in provincia di Benevento, sarà nuovamente negli schermi grazie al noto serial televisivo, Un posto al Sole

 

un-posto-al-so

Nel bellissimo e suggestivo borgo medievale della provincia di Benevento, Sant’Agata dè goti, si sono tenute le riprese del noto e famoso serial della Tv italiana, Un posto al Sole, che ha impegnato diversi attori della soap, tra cui Alberto Rossi, Lucio Allocca e Luisa Amatucci. Le strade e le piazze principali del borgo, tra le quali piazza Umberto I, Piazza Trieste e via Roma fino al Duomo, sono state oggetto di ripresa e sono diventate un vero e proprio set cinematografico. Già in passato Sant’Agata dè Goti è stata protagonista di scene cinematografiche come in “Si accettano Miracoli” con Alessandro Siani, in “Il resto di niente“, ispirato all’omonimo romanzo di Enzo Striano, “La mia Generazione” con Claudio Amendola e Stefano Accorsi e “L’imbroglio nel lenzuolo” con Maria Grazia Cucinotta.

Sant’ Agata de’ Goti si conferma, dunque, location d’interesse per grandi produzioni e questa è una nuova occasione per far conoscere al grande pubblico gli splendidi scorci  e angoli della città Bandiera Arancione del Touring Club Italiano e Città Europea del Vino 2019 con il territorio “Sannio Falanghina” . “Siamo lieti – ha dichiarato il sindaco della città, Giovannina Piccoli – di poter ospitare, ancora una volta, la prima nel 2016, questa grande e storica produzione Tv. La scelta di Sant’ Agata de’Goti come set di “Un posto al Sole”, ci lusinga come città che si pone al centro dell’attenzione mediatica e promuove un territorio che, negli anni, sta costruendo una sua visibilità anche internazionale. Il patrocinio morale dell’Ente, concesso alla Fremantle, va in questa direzione e coglieremo ogni offerta che possa continuare a presentare, all’attenzione delle persone – questo territorio ed a migliorarne l’attrattività. ‘Un Posto al Sole’, uno dei programmi più importanti del palinsesto di Rai 3 che raggiunge milioni di spettatori in tutto il mondo, è una scelta che va in questa direzione”.

La produzione non ha ancora messo in luce quando verranno programmate in Tv le scene ma alcune notizie fuori campo affermano che ci saranno a Settembre.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO