Roma e Inter, scambio Politano-Spinazzola. I dettagli

I 2 club stanno ultimando l'operazione di calciomercato. A breve l'ufficialità

Mancano solo gli ultimi dettagli, ma lo scambio Politano-Spinazzola sembra oramai cosa fatta. Politano dall’Inter si trasferisce alla Roma e Spinazzola compie il percorso inverso.

Lo scambio nasce dall’esigenza tattica dei 2 allenatori. La Roma, dopo il grave infortunio di Zaniolo, aveva bisogno di coprire un buco. L’Inter, d’altro canto, cercava un esterno di fascia, dal momento che Asamoah non riesce a dare garanzie e il suo problema al ginocchio sta andando troppo per le lunghe.

Per le società trovare un accordo non è stato difficile, proprio perché c’è la volontà di entrambe di finalizzare la trattativa. I 2 calciatori vengono valutati lo stesso prezzo dai rispettivi club, per cui si tratta di uno scambio secco tra le parti.

Nell’inter di Conte Politano non ha mai trovato troppo spazio, complice uno schema tattico che penalizza le proprie caratteristiche. Probabilmente l’errore è stato fatto a monte riscattandolo l’estate scorsa per 25 milioni al Sassuolo. Per lui, ad ogni modo, si tratta di un ritorno a casa avendo fatto le giovanili con la Roma, con cui ha vinto anche uno scudetto Primavera.

Per Spinazzola invece si apre un nuovo scenario, dopo le avventure non proprio esaltanti con Juventus e Roma, complice anche diversi acciacchi fisici. Spinazzola è un esterno di gamba, molto abile nell’uno contro uno e dotato di una discreta tecnica. Un giocatore che per caratteristiche si incastra perfettamente con l’idea di calcio di Conte.

Nelle prossime ore dovrebbe arrivare l’ufficialità di questa operazione lampo tra Inter e Roma. Per i nerazzurri c’è da attendersi altre manovre di mercato (Eriksen?), invece per i giallorossi non sembrano esserci particolari esigenze almeno fino a questo momento.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO