“Roberto Bolle & Friends“: grande ritorno al San Carlo

“Sono molto emozionato, ed è una grande gioia essere qui, su questo palcoscenico”, ha dichiarato il famoso ballerino italiano, apprezzato in tutto il mondo. Un ritorno atteso quello di Bolle a Napoli, tanta emozione sia da parte del pubblico, sia del ballerino stesso, che ha più volte rivelato il proprio rapporto quasi simbiotico, con la splendida città partenopea.

Roberto Bolle
Roberto Bolle

“ Roberto Bolle & Friends“, segna il ritorno, dopo quasi dieci anni del famoso ballerino italiano, sul palcoscenico del Teatro San Carlo di Napoli.

“Sono molto emozionato, ed è una grande gioia essere qui, su questo palcoscenico”, queste le parole del ballerino italiano.

“Roberto Bolle & Friends” è un gala costituito da diverse serate, che hanno già visto coinvolto e coinvolgeranno ancora, Roberto Bolle e altri grandi artisti di grandi compagnie di balletto. Uno spettacolo che arriva al grande pubblico, mescolando diversi elementi, quali la bellezza della danza classica, con le movenze proprie della danza moderna e contemporanea; il tutto accompagnato da pezzi ottocenteschi, come Il celebre Don Chisciotte, alternati a pezzi ultramoderni, con coreografi importanti, tra i quali sicuramente spiccano Maliphant, Mc Grego e, Bingonzetti e artisti che arrivano dalla Scala di Milano o dal Royal Ballett. 

Ricordiamo che Roberto Bolle è il primo ballerino al mondo a essere contemporaneamente Étoile del Teatro alla Scala di Milano e Principal Dancer dell’American Ballet Theatre di New York.

Le cinque serate che caratterizzano il gala “Roberto Bolle & Friends, hanno avuto inizio lo scorso 6 settembre e termineranno lunedì 9 settembre. dunque, ancora due serate a disposizione, stasera e domani, lunedì 9 settembre, con un tutto esaurito al Teatro San Carlo. 

Il “Roberto Bolle & Friends” si è aperto sulle note di “Alma porteña” di Astor Piazzolla, che ha visto coinvolta l’étoile italiana più importante all’estero, la quale ha volteggiato con la prima ballerina del Teatro alla Scala Nicoletta Manni.

Un mondo straordinario quello della danza, che il famoso ballerino Roberto Bolle, si ripropone di replicare sempre con maggiore enfasi, e naturalmente con la strabiliante tecnica ed espressività che caratterizzano sempre gli spettacoli, al fine di coinvolgere quanti più giovani possibile al mondo dell’arte e della cultura.

La danza riesce a trasmettere valori, è ed è quello che ho voluto fare a Napoli, come ho fatto anche a Milano”, ha dichiarato Roberto Bolle, visibilmente emozionato. 

Un ritorno atteso quello di Bolle a Napoli, tanta emozione sia da parte del pubblico, sia del ballerino stesso, che ha più volte rivelato il proprio rapporto quasi simbiotico, con la splendida città partenopea.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO