Il ritorno de “I Medici”

La serie televisiva de "I Medici" fa il suo ritorno con una terza stagione, dove assisteremo alle nuove sfide che Lorenzo il Magnifico dovrà affrontare a seguito della Congiura dei Pazzi

Si tratta di una serie televisiva anglo-italiana creata da Frank Spotnitz e Nicholas Meyer che è stata trasmessa per la prima volta il 18 ottobre 2016 con una prima stagione che vede protagonista Cosimo de’ Medici interpretato da Richard Madden.

La seconda stagione in italiano si chiama I Medici-Lorenzo il Magnifico e vede come protagonista il nipote di Cosimo: dunque Lorenzo de’ Medici interpretato da Daniel Sharman.

La terza e ultima stagione della serie si intitola I Medici- Nel nome della famiglia e ha debuttato il 2 dicembre con un forte boom di ascolti. Dopo diversi mesi dalla Congiura dei Pazzi, Lorenzo deve difendere la città di Firenze dall’armata di Papa Sisto IV e cerca vendetta per la congiura subita, poiché essa ha causato la morte del fratello Giuliano. Le truppe del Papa sono comandate dal crudele nipote Girolamo Riario, ultimo responsabile della morte di Giuliano, non ancora giustiziato.

In questa stagione compare la figura storica di Girolamo Savonarola, inizialmente come amico del Magnifico, in seguito come suo avversario e compare anche per la prima volta Giulio de’ Medici , figlio illegittimo del defunto Giuliano.

La serie parla dunque dell’ascesa al potere della famiglia Medici, casata a capo della città di Firenze durante il Rinascimento. Essa è stata trasmessa in Italia da Rai 1.

La sigla della prima stagione è Renaissance cantata da Skin, mentre la sigla delle stagioni successive è Revolution Bones, una variazione di Renaissance.

 

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO