Progetto educativo e sportivo: “Sport per tutti”

Il progetto intitolato “sport per tutti” è stato organizzato da Sport e Salute S.p.A. in collaborazione con le Federazioni Sportive (FSN), gli Enti di Promozione Sportiva (EPS) e le Discipline Sportive  Associate (DSA).

Gli obiettivi di questo progetto sono :

  • garantire il diritto allo sport per tutti.
  • Incoraggiare i giovani all’attività fisica.
  • Supportare le associazioni sportive.
  • Offrire servizi alla comunità.

Esso aiuterà le famiglie  a fare in modo che i ragazzi riescano a praticare sport nonostante le difficili condizioni economiche.

Infatti in Italia molti genitori fanno rinunciare i loro figli a praticare attività sportiva in quanto non possono pagare attività extrascolastiche.

Il progetto è rivolto a tutti ragazzi di età compresa dai 5 anni fino ai 18 anni e consiste in due ore di attività sportiva gratuita, che si  svolgeranno una volta a settimana, durante il pomeriggio.

Pertanto “sport per tutti” è un percorso educativo, sportivo e sociale.

Esso durerà 20 settimane. Si ricorda che tutti i partecipanti saranno coperti da copertura assicurativa in caso di infortuni.

Inoltre è opportuno evidenziare che il progetto prevede attività differenziate a seconda dell’età.

I ragazzi dai 5 agli 8 anni si dedicheranno all’attività motoria di base.

Invece i ragazzi dai 9 ai 14 anni si dedicheranno: ad attività polivalente pre-sportiva e attività sportiva.

Infine i ragazzi dai 15 ai 18 anni si dedicheranno all’attività sportiva.

Nel caso in cui parteciperanno al progetto anche ragazzi con disabilità, insieme al tecnico sportivo sarà presente anche un operatore di sostegno.

L’iscrizione al progetto deve essere fatta dai genitori o da chi ha la podestà genitoriale. Durante l’iscrizione bisogna inserire anche la documentazione ISEE.

La domanda di partecipazione potrà essere compilata:

  • on line attraverso il form apposito.
  • presso le ASD o SSD prescelte.
  • presso le strutture territoriali di Sport e salute di competenza.

Sarà possibile candidarsi dal 17 dicembre 2019 fino alle ore 16 del giorno 16 gennaio 2020.

Si ricorda di inserire nella domanda di candidatura:

  • la disciplina sportiva
  • l’impianto sportivo.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories