Netflix: non funzionerà più su alcuni dispositivi

Netflix, uno dei servizi a pagamento di streaming video più conosciuti e utilizzati, da oggi primo dicembre, smetterà di funzionare su vecchi box Roku e smart TV Vizio e Samsung.

Netflix
Netflix

Netflix, uno dei servizi a pagamento di streaming video più conosciuti e utilizzati, da oggi primo dicembre, smetterà di funzionare su vecchi box Roku e smart TV Vizio e Samsung.

Nonostante la concorrenza sempre più agguerrita, Netflix non chiude i battenti, così come si era accennato qualche settimana fa, ma, da quanto si apprende da fonti ufficiali, si prepara a proporre produzioni cinematografiche e serie tv nuove, investendo centinaia di milioni di dollari; ma, sebbene vi siano diverse nuove proposte, Netflix smetterà di funzionare su decine di dispositivi e smart TV; la società statunitense, ha dato il preavviso della decisione presa, circa un paio di settimane fa, secondo i vertici, tempo utile per consentire a chi usufruisce del servizio a pagamento, di adeguarsi. Un arco temporale relativamente breve, secondo quanti si trovano ad affrontare il problema, dovendo fare i conti con un servizio che non funzionerà più su determinati dispositivi.

Le motivazioni che hanno portato la società statunitense ad optare per una soluzione del genere (che sta creando diversi malumori) è molto semplice; infatti, si apprende in realtà che, Netflix stia aggiornando le proprie policy sulla protezione dei materiali coperti dai diritti d’autore (il cosiddetto DRM, digital rights management) e non tutte le smart o dongle TV saranno in grado di garantire la compatibilità con i nuovi standard. Per questo motivo, l’app Netflix non sarà più compatibile con i dispositivi più obsoleti, così come comunicato dalla società statunitense.

Esistono naturalmente dei dispositivi specifici per i quali, l’applicazione di Netflix non sarà più compatibile; tra questi, i box e chiavette Roku acquistate prima del 2011 (in particolare con i modelli Roku 2000C, Roku 2050X, Roku 2100X, Roku HD, Roku SD, Roku XD e Roku XR; tutte le smart tv Vizio vendute tra il 2012 e il 2014 (in particolare i modelli con il sistema Vizio Internet Apps) e le smart TV Samsung prodotte e vendute tra 2010 e 2011 (nello specifico, i modelli che hanno le lettere “C” o “D” nel codice del modello, riportate subito dopo il numero che indica le dimensioni dello schermo).

Al momento sembrano non esserci soluzioni per ovviare al problema, se non acquistare tv recenti e con sistemi aggiornati. Esclusi da tale decisione, computer, tablet e smartphone che continueranno a supportare Netflix senza problemi. Al momento, sembra che, questo tipo di esclusione riguardi esclusivamente i dispositivi tecnologici più datati.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO