Napoli Basket e l’iniziativa “Teddy Bear Toss”

Napoli basket_21secolo_donzelli alessandro
napoli basket

Il Presidente del Ge.Vi. Cuore Napoli Basket, Ciro Ruggiero, ha devoluto in beneficenza l’incasso di Gara2 della Finale Play-off, giocata contro la “Palestrina”. Il Patron ha annunciato di voler un Palabarbuto gremito di tifosi; ci è riuscito, stabilendo un prezzo economico e scatenando il sold-out, sostenendo durante la giornata “orgoglio napoletano” i bambini del Santobono Pausillipon: donando loro il totale guadagno derivante dalla vendita dei biglietti ed in più i tifosi dagli spalti a fine gara hanno iniziato a lanciare pupazzi giocattolo da portare in dono ai pargoli; dando vita allo spettacolo dell’iniziativa “Teddy Bear Toss” al Palazzetto.

Questa attività, ideata da Raffaele Ferraro, è consistita nel lanciare i peluche subito dopo il primo canestro andato in porto della squadra Partenopea. La si può definire come un gesto concreto per la Città e per chi è meno fortunato, un’ idea che vuole mettere in contatto e sensibilizzare i cittadini in una questione molto delicata; non facendo sentire abbandonati i bambini del Pausillipon.

La Gara2 ha visto trionfare il Napoli Basket con 65 punti rispetto ai 58 della Palestrina, anche questi ultimi hanno contribuito all’iniziativa. I Parziali della partita sono:                              15 – 15; 29 – 26; 43 – 44; 65 – 58. Tiri liberi:                                                             Napoli: 16/19                                                     Palestrina: 4/7.

Tabellini:

Napoli: Nikolic 24, Visnjic 11, Maggio 11, Marzaioli 5, Mastroianni 5, Barsanti 5, Ronconi 2, Matrone 2, Murolo, Rappoccio.

Palestrina: Pederzini 18, Serino 13, Vangelov 11, Rossi 7, Montanari 6, Gagliardo 3, Rischia, Molinari, Brenda, Drigo n.e.

La partita si è rivelata molto tesa e combattuta, infatti, il risultato del 1° Quarto è un pareggio, nel il Napoli è sopra di soli 3 punti, nel gli azzurri sono sotto di uno.

Il 4° Tempo, invece, è quello decisivo per aggiudicarsi la vittoria e anche Gara2; così basterebbe vincere Gara3 per approdare direttamente alle Final Four, che si terranno con le altre 3 vincitrici dei rispettivi playoff, di Montecatini.

Venerdì sera la Squadra Partenopea trionfa in Gara3 e avendo vinto già due partite,  salterà le successive; andando a giocare con Cuore come ha sempre fatto le Gare in Toscana. Solo il destino sa cosa spetta ad ogni persona; ma combattendo lo si può conquistare e condurlo dalla propria parte, tifando per sé.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO