Marò in India: Napolitano incontra Renzi

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha rivolto gli auguri per le prossime festività in videoconferenza dal Comando Operativo Vertice Interforze (COI) ai militari italiani impegnati nelle missioni internazionali. I collegamenti in videoconferenza sono stati realizzati con Samantha Cristoforetti, prima donna astronauta italiana, dalla Stazione Spaziale Internazionale, e a tutti i militari impegnati nelle missioni di pace (Libano, Kosavo, Herat) etc.

Caso Marò. Il Presidente Napolitano si è collegato anche con l’Ambasciata Italiana a Nuova Dehli in India con Salvatore Girone, uno dei due fucilieri che durante un’operazione antipirateria ha ucciso due pescatori, bloccato ancora in India per il processo che lo vede coinvolto insieme al collega Massimiliano Latorre. Il Presidente della Repubblica fa sapere dal Colle il suo dissenso  dalle notizie giunte da Nuova Delhi circa gli ultimi negativi sviluppi della vicenda dei MaròLa Corte Suprema Indiana ha rifiutato le richieste dei due fucilieri, non valuterà la richiesta di Massimiliano Latorre di prolungare di altri 4 mesi la convalescenza in Italia dopo l’ictus di cui ha sofferto a settembre, permesso che scadrà il 13 gennaio. I giudici hanno, inoltre, respinto la richiesta di Salvatore Girone di poter tornare a casa per le imminenti festività. Giorgio Napolitano ha in programma un colloquio con il Presidente del Consiglio fissato per domani mattina, in cui sarà aggiornato sugli ultimi sviluppi da attuare verso le autorità indiane.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO