Maltempo in Campania: ecco le zone più colpite

cinzia_capezzuto_21secolo_maltempo
maltempo Napoli

L’inverno è ormai alle porte e con sé il maltempo. Per questa giornata del 29 Ottobre la Protezione Civile della Regione Campania ha diffuso un avviso di criticità idrogeologica ‘arancione’, le zone di allerta sono le seguenti: Piana Campana, Napoli, Isole del golfo, Area vesuviana, Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno, Monti Picentini, Sannio, Alto Sele, Piana del Sele, Alto e Basso Cilento. Criticità idrogeologica di colore Giallo, invece, per le zone dell’Alto Volturno, Matese e Vallo di Diano.

IvanaLeo_21secolo_Benevento sormontata da acqua
Benevento sormontata da acqua

Considerando i danni causati dal maltempo nelle ultime due settimane, anche il territorio del Beneventano è stato incluso nelle zone a criticità moderata. Infatti, a causa dell’alluvione permane un elevato rischio idrogeologico residuo. La Protezione civile informa, inoltre, che a tredici giorni di distanza dall’alluvione che ha colpito il beneventano ancora si ha ancor un grande bisogno del lavoro dei volontari e tecnici che, attivati dal Dipartimento nazionale della Protezione Civile, sono arrivati da fuori Regione per garantire il necessario supporto alla regione Campania. Il lavoro dei volontari della regione Campania, invece, continua, oltre che nel comune di Benevento anche nei numerosi comuni della provincia colpiti dall’ondata di maltempo.

Prosegue, inoltre, il lavoro dei tecnici ed esperti del Dipartimento della Protezione Civile che da giorni stanno fornendo tutto il supporto necessario al sistema regionale di protezione civile e alla Prefettura di Benevento per le attività di coordinamento e di risposta all’emergenza.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO