M5s: 10 parlamentari lasciano il movimento

M5s_VincenzaPapa_21secolo
M5s

Proseguono i problemi nel Movimento cinque stelle, altri dieci parlamentari dicono addio al movimento. Questa mattina in conferenza stampa alla Camera, Mara Mucci ha motivato la scelta: “Noi vogliamo cambiare l’Italia e farlo con coerenza e responsabilità. Il M5s è nato per cambiare le cose e per questo oggi abbiamo rassegnato le dimissioni dal gruppo M5s. Tra non capire e rimanere in silenzio abbiamo scelto di ribellarci ancora una volta, siamo un cantiere aperto”. I parlamentari che abbandonano sono contro il direttorio che sceglie per tutti i  membri.
Walter Rizzetto conferma: “Ci sposteremo nel gruppo misto e formeremo una componente“. I dieci parlamentari che lasciano: Mara Mucci, Walter Rizzetto, Tancredi Turco, Aris Prodani, Samuele Segoni, Eleonora Bechis,Marco Baldassarre, Sebastiano Barbanti, Gessica Rostellato e Francesco Molinari.

I parlamentari sono stati convocati per le 21 al Nazareno per discutere il candidato al Colle. I pentastellati vogliono contribuire all’elezione del nuovo Capo dello Stato, ma senza inciuci. Il nuovo Presidente della Repubblica deve essere una figura vicina ai cittadini e che rappresenti trasparenza e cambiamento.

Print Friendly, PDF & Email

Collaboratore XXI Secolo.

more recommended stories