Luigi de Magistris sul set de L’Amica Geniale 2

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha visitato il set della seconda stagione de L'Amica Geniale, nel Casertano, dove è stato riprodotto il Rione Luzzatti

Ritorna la fortunata serie televisiva che nella stagione scorsa ha avuto un incredibile record di ascolti. Tale serie televisiva si ispira all’omonimo romanzo della misteriosa Elena Ferrante, il quale ha da sempre riscontrato un enorme successo.

Luigi de Magistris non ha perso occasione per vistarne il set, dove viene riprodotto il Rione Luzzatti che fa da scenario alla serie e che si trova nel Casertano.

Il primo cittadino partenopeo è rimasto piacevolmente colpito da tale esperienza, resa gradevole soprattutto a causa dell’atmosfera che il regista Saverio Costanzo è riuscito a ricreare.

“Un tuffo nel passato, una grande emozione” è quanto ha commentato il sindaco di Napoli sui social, dove ha aggiunto di aver avuto l’opportunità anche di incontrare, durante la sua visita, il regista e il cast, insieme a scenografi, costumisti e comparse.

Il Comune di Napoli ha offerto una grande e professionale collaborazione per questa splendida produzione. “Sarà di certo uno degli eventi televisivi più importanti dell’anno che rilancerà nel mondo l’immagine di una Napoli vera, popolare, struggente” ha proseguito de Magistris entusiasta. Il primo cittadino partenopeo ha trascorso due ore sul set, definendole ore di autentica competenza, professionalità e passione. Non si può dunque dire che egli sia rimasto insoddisfatto da una tale avventura.

A inizio aprile era giunta la notizia che alcune riprese sarebbero state fatte in pieno centro a Napoli, in piazza Carlo III, suscitando subito il clamore di chi vive in zona. Insomma, se osserviamo le premesse, anche per questa stagione si prevede un enorme successo.

 

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO