Leonardo Da Vinci: trovata ciocca di capelli

Trovata oltreoceano una ciocca di capelli, appartenente a Leonardo Da Vinci, che permetterà di saperne di più sul dna dei discendenti del genio toscano

Leonardo Da Vinci
Leonardo Da Vinci

Trovata oltreoceano una ciocca di capelli, appartenente a Leonardo Da Vinci, che permetterà di saperne di più sul dna dei discendenti del genio toscano. Da quanto si apprende, il reperto, che era custodito in una collezione americana, sarà esposto in anteprima mondiale, insieme ad alcuni documenti che ne dimostrano l’antica provenienza francese, alla mostra in programma a Vinci (Firenze) “Leonardo vive”, che si apre il 2 maggio.

Una notizia importante, poiché le analisi genetiche condotte nei prossimi mesi, permetteranno di risalire ai discendenti di Leonardo Da Vinci, dando concretezza a quanto affermato ben tre anni fa, quando fu resa nota l’esistenza di discendenti di Leonardo. Si tratterebbe dei discendenti di suo padre, Ser Piero, e del fratello Domenico. Leonardo, nato ad Anchiano, frazione del comune di Vinci (Firenze) il 15 aprile 1452, era nato da una relazione illegittima tra il notaio  Piero da Vinci e Caterina, donna di umili origini. Ad annotare quella data fu Antonio, padre di Piero, anch’egli notaio. Non è indicato il luogo esatto della nascita ma si ritiene che fosse la casa che la famiglia di ser Piero possedeva ad Anchiano, dove poi la madre di Leonardo andò a vivere.

La ciocca di capelli trovata, permetterà di incrociare gli esami sul Dna dei discendenti viventi e delle sepolture individuate negli ultimi anni.

Il reperto storico della ciocca di capelli, spiega Alessandro Vezzosi, che fino a questo momento era rimasto nel segreto di una collezione americana, verrà esposto in anteprima mondiale, insieme a documenti che ne dimostrano l’antica provenienza francese”. “È l’elemento che mancava per dare ulteriore concretezza scientifica alle nostre ricerche storiche” aggiunge la studiosa Agnese Sabato.

Ricordiamo che Leonardo Da Vinci rappresenta la figura del genio rinascimentale, intriso di storia, cultura, sapienza e immensa sperimentazione. La grandezza di Leonardo va oltre le sue invenzioni e le sue ricerche. Egli, infatti, non si limitò a progetti tecnici, ma da questi trasse leggi scientifiche generali, applicabili in altre situazioni e altri campi.

La ciocca di capelli appartenente al grande genio Da Vinci, rappresenta una grande possibilità per gli studi e le analisi future, che permetterà di aggiungere ulteriori tasselli alla storia e alla cultura del nostro Paese.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO