Ischia: boom di presenze turistiche

Ischia
Ischia

L’isola d’Ischia e in particolare due dei sei comuni, si inseriscono in una importante graduatoria che riguarda la percentuale di presenze nelle strutture ricettive. Sono due i comuni interessati, e menzionati nell’ambito dell’indagine condotta dall’ISTAT; si tratta di: Forio e Ischia, risultati tra i primi 50 Comuni d’Italia per il numero di presenze negli esercizi ricettivi. 

L’Istituto nazionale di Statistica, ha monitorato attentamente il turismo in Italia nel 2018. Lo scorso anno si è registrato un nuovo record storico di presenze turistiche negli esercizi ricettivi italiani: 428,8 milioni, + 2% sul 2017. Roma è la principale destinazione con circa 29 milioni di presenze, seguita da Venezia e Milano. Dati importanti che confermano un trend in crescita e sempre più presenze all’interno delle strutture ricettive non solo italiane. Inoltre, grazie ai dati acquisiti dall’ISTAT, si nota che non sono solo le grandi città italiane, a registrare record dal punto di vista prettamente turistico, ma il cambiamento e l’aumento di tendenza, riguarda anche realtà piccole, seppur particolarmente conosciute. A tal proposito infatti, buona la situazione relativa alle presenze turistiche, anche per  l’isola di Ischia, che ogni anno, soprattutto durante i periodi estivi, è particolarmente visitata. Lo scorso anno sono state oltre 3milionie 600mila le presenze registrate sull’isola tra strutture alberghiere ed extra alberghiere. Il Comune di Ischia, che registrato più presenze turistiche, è stato Forio con oltre 1 milione e 327 mila presenze, a seguire Ischia con 1 milione e 278 mila turisti. 

Numeri minori, ma comunque confortanti e che lasciano ben sperare, per gli altri Comuni. Un anno che conferma una buona crescita per l’isola e per il terziario, soprattutto rispetto alle percentuali registrate gli anni precedenti. Probabilmente, la forte concentrazione turistica nei due comuni di Ischia e Forio, è relativa alla presenza di molti b&b, o strutture a conduzione familiare, che permettono di viaggiare in modo economico e comodo al tempo stesso. 

Un andamento positivo, tanta crescita e soprattutto molte presenze nelle strutture ricettive della splendida isola verde, sono sicuramente dei presupposti che lasciano ben sperare.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories