Il Napoli vola in testa alla classifica. Le pagelle

Jorgigho il centrocampista azzurro sugli scudi, autore di una prova Maiuscola!

Partita dai due volti quella tra Napoli e Lazio.

Azzurri a 2 marce. Primo tempo con una Lazio straripante che ha messo seriamente in difficoltà il Napoli in pochi secondi, 45 minuti totalmente invece a favore del Napoli che con una super rimonta travolge la Lazio 4 a 1!

Vediamo le prestazioni dei singoli.

Reina 5,5 indeciso sulla prima rete. È  apparso in ritardo facendo incassare il gol dell’uno a zero che poteva costare caro agli azzurri. Si riprende però da campione qual è, ritornando ad essere decisivo in un paio di occasioni.

Hysaj 7 dopo un primo tempo da dimenticare, sembra avere avuto la sterzata decisiva, che lo ha portato in campo nel secondo tempo, facendo vedere praticamente un altro giocatore. È  quello che il mister gli chiede, fase di contenimento eccezionale e in attacco finalmente riesce a far sentire la spinta sulla fascia. Dai suoi piedi partono delle azioni ben congegnate, che creano numerosi pericoli  in area avversaria. Se continuasse sempre sui livelli dei secondi 45 minuti, Sarebbe davvero un giocatore straordinario.

Tonelli 6,5 per un giocatore che non vede la via del campo, praticamente da una vita, non si poteva prospettare prestazione migliore. Deciso in un paio di interventi nei quali, in recupero riesce a togliere la palla a Immobile, risulta sempre presente. Nessuna colpa sul goal che ha portato in vantaggio i biancocelesti. Per il resto nei secondi 45 minuti, ha partecipato alla vittoria azzurra, assistendo a uno straripante gioco partenopeo, che ha relegato la Lazio nella propria metà campo.

Koulibaly 7 ennesima prova maiuscola per il centrale difensivo partenopeo, che non ne  sbaglia una. Anche questa sera, preciso è puntuale negli interventi difensivi, dai suoi piedi partono tutte le azioni in ripartenze degli Azzurri. Null’altro da aggiungere.

Mario RUI 7,5 prosegue senza sosta la sua crescita, che in maniera esponenziale lo ha portato questa sera ad essere decisivo è determinante al punto da riuscire a trovare anche la via della rete, con una sortita che ha regalato il gol del 3 a 1 al Napoli. Adesso che Ghoulam è praticamente fuori dai giochi, toccherà a lui presidiare la fascia sinistra.

Allan 7,5 oramai per il centrocampista brasiliano non ci sono più parole. Nel campo Infatti dimostra sempre con i fatti quanto sia diventato determinante per il gioco napoletano. La solita Diga a centrocampo, con ottime ripartenze grazie alle quali il Napoli riesce a scardinare la difesa avversaria. all’ottantunesimo esce sotto lo scroscio degli  Applausi dei tifosi azzurri.

Jorgigno 7,5 partita superlativa per il centrocampista italo-brasiliano, ha dettato puntualmente tutti i tempi di gioco e le azioni più belle della squadra partenopea. Uno dei pochi che non ha perso le staffe nel primo tempo. Parte dai suoi piedi l’assist Al Bacio per Callejon Che firma la rete dell’uno a uno. Determinante per le sorti e il destino della squadra Azzurra. Nel secondo tempo conferma quanto di buono ha fatto nel nella prima frazione di gara. Questa sera  è stato davvero decisivo.

Hamsik 6,5 una partita Sottotono per il capitano azzurro, che non rientra in campo nella seconda frazione di gara a causa di un mal di schiena che ne ha condizionato la prestazione. Purtroppo quando ha problemi fisici, in campo si nota immediatamente. In qualsiasi caso da apprezzare la sua prova.

Callejon 7,5 splendida gara per lo spagnolo che oggi non solo ha corso come sempre tantissimo sulla sua fascia, facendosi notare per i soliti disimpegni difensivi, nonché per le incursioni in zona d’attacco, è  stata però  determinante quando che allo  scadere del primo tempo, ha regalato l’ 1 -1 alla squadra, Azzurra in un momento di difficoltà. Complimenti alla freddezza sotto porta.

Mertens 7,5 nonostante il primo tempo abbia sbagliato qualche appoggio in più, soprattutto sulle prime palle, si è ampiamente rifatto nei secondi 45 minuti, quando ha sfoderato delle giocate impressionanti insieme con il compagno di reparto Insigne, grazie alle quali Il Napoli ha letteralmente dominato in area avversaria. Ha realizzato il gol del 4 a 1 con un tocco felpato, che ha sancito la fine della gara. Ultimamente risulta decisivo in tutte le partite, segnando con regolarità impressionante.

Insigne 7,5 Lo Scugnizzo le tenta tutte per cercare di realizzare un goal. Tocchi splendidi e mai banali, pallonetti, palombelle e tiro a giro, sono sempre la sua specialità, oggi purtroppo non è stato molto fortunato. In qualsiasi caso quando accarezza il pallone è sempre una delizia per gli occhi. Rimane e conferma di essere il più forte giocatore italiano

Allenatore Sarri 7,5 nel momento del bisogno ancora una volta azzeccato le mosse giuste l’ingresso di Tonelli al posto dell’infortunato Albiol ne è la dimostrazione allo stesso modo anche l’ingresso di zielinski per Hamsik rappresentano sempre un capolavoro il 4 a 1 e la vittoria rimonta maturata nel secondo tempo confermano ea Severano il buon lavoro il tecnico partenopeo

Dal 46esimo Zielinski 7,5 è stato decisivo è determinante per le sorti della squadra Azzurra. Entrato in gara dal primo minuto del secondo tempo, ha dato L’apporto che tutti si aspettano da lui, corsa, quantità e soprattutto tanta qualità, che hanno reso l’esterno polacco, probabilmente tra i migliori in campo. Alcuni tocchi davvero deliziosi, sono stati applauditi lungamente dai tifosi azzurri. Suo il passaggio dopo una doppia serpentina, con un dribbling all’avversario, che ha messo davanti alla porta il compagno di squadra Mertens, per il gol definitivo del 4 a 1

Dal 81o Rog 6 il suo apporto è sempre apprezzato dal mister Sarri, che sebbene lo impieghi centellinando i minuti di gioco, dà l’idea di credere in lui. Il talento c’è, bisogna solo attendere i tempi giusti.

Dal 85o maggio 6 entra per far rifiatare Callejon e sebbene il suo apporto sia limitato nel tempo, viene molto apprezzato dai supporter azzurri, che all’ingresso lo acclamano, così come merita! Un premio alla signorilità e professionalità.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO