Concerto del 1° maggio a Napoli

A Napoli si svolgerà il tradizionale concerto presso piazza Dante, una delle piazze più importanti di Napoli, nel centro storico della città

Concerto 1 maggio a Napoli

Il 1° maggio viene celebrata la Festa dei lavoratori per ricordare la lotta dei lavoratori per la riduzione della giornata lavorativa.

Questa giornata viene festeggiata in molte zone con eventi e varie manifestazioni.

A Napoli si svolgerà il tradizionale concerto presso piazza Dante, una delle piazze più importanti di Napoli, nel centro storico della città.

Il concerto sarà presentato da personaggi illustri come Anna Trieste e Gianni Simioli.

Sono stati svelati già alcuni nomi degli ospiti che diletteranno il pubblico.

Ci saranno: Modena City Ramblers, Ensi, Folabestia, Maldestro, Jovine, Tommaso Primo e tanti altri artisti, ancora da svelare.

Infatti quest’anno gli organizzatori del concerto stanno alimentando la suspance, svelando a poco a poco i nomi degli artisti presenti all’evento.

Durante il concerto, verrà data la parola anche a gruppi ambientalisti che esporranno le loro battaglie contro i cambiamenti climatici nel mondo.

Lo slogan del concerto sarà “Napoli parla un’altra lingua”.

Verranno affrontate anche le tematiche del lavoro, dei diritti e della giustizia ambientale.

Si evidenza che l’ingresso al concerto è totalmente gratuito.

L’evento sarà una manifestazione di solidarietà anche contro il razzismo e la xenofobia.

La manifestazione può essere vista come l’occasione giusta per napoletani e non di vivere uno dei luoghi storici della città all’insegna della condivisione della musica.

Si ricorda che l’esibizione degli artisti inizierà intorno alle ore 16.

Sull’evento si è espressa Eleonora de Majo, delegata del sindaco di Napoli ai grandi eventi in città, che si è detta molto contenta che Napoli, come due anni fa, abbia il suo primo maggio di musica e parole.

 

 

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO