“Il Capitale Umano” verso gli Oscar 2015

paolo virzì
paolo virzì

Il film “Il Capitale Umano” di Paolo Virzì è candidato agli Oscar 2015 nella categoria Miglior film straniero. La scelta è ricaduta sul film del regista livornese, scelto in una rosa di film insieme con “Le Meraviglie” di Alice Rohrwacher e “Anime Nere” di Francesco Munzi dalla Commissione dell’Anica, che seleziona il film italiano da mandare in concorso agli Oscar. La scelta della cinquina definitiva dei film in gara a Los Angeles verrà annunciata il 15 gennaio.

Nonostante il grande successo de “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino, vincitore degli Oscar 2014, “Il Capitale Umano” si è difeso bene nella scena cinematografica italiana di questi mesi, riuscendo a vincere 7 Nastri d’Argento e 7 David di Donatello, tra cui quello come Miglior Film 2014, soffiandolo da sotto al naso al regista napoletano.

Virzì, appena saputa la notizia, ha commentato dicendo di sentirsi “molto onorato e ringrazio per la candidatura ricevuta. Mi sento investito di una grande responsabilità in un momento complicato ma vivo del cinema italiano”.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO