Juventus – Napoli. La sfida continua

Ok
Juve e Napoli. La sfida infinita.

Nella 32esima giornata di campionato, spicca ancora una volta, il duello a distanza che tiene incollati  alla tv, tutti gli sportivi italiani, mantenendo vivo l’interesse per il campionato in corso.

La Juventus, dopo le vibranti proteste e la contestatissima trasferta di Champions League a Madrid, che l’ha vista soccombere solo al novantasettesimo, per un rigore assai discusso è chiamata immediatamente a rispondere in campionato,  riprendendo il cammino, per raggiungere l’obiettivo prefissato, unico che le servirebbe per mitigare l’ingiusta uscita dalla Champions. Proprio contro la Sampdoria, guidata dal bravissimo Marco Giampaolo, si ricorda l’ultima sconfitta in campionato della Juventus, che dopo Marassi ha poi inanellato una serie incredibile di 16 vittorie, con sole quattro reti subite al passivo. La Samp, tenterà ancora una volta di mettere i bastoni tra le ruote alla corazzata bianconera e la partita si preannuncia davvero interessantissima.

I Partenopei dal canto loro, cercheranno di sfruttare al massimo il turno, nella speranza che la deludente esclusione della Juventus in Champions, possa riflettersi negativamente anche sul campionato. Azzurri chiamati però anch’essi ad un impegno assai difficile sulla carta, dovranno Infatti giocare a San Siro contro il Milan, reduce da una serie di risultati positivi. Mertens appare ancora favorito ai box di partenza su Milik. Per il mister Sarri, la formazione dovrebbe essere quella tipo, eccezion fatta per il solo Mario Rui, fermato dal giudice sportivo e sostituito dalla fedelissimo Christian Maggio. Il Milan cercherà di rispondere alla formazione napoletana, mettendo in campo tutta la grinta trasmessa dall’ottimo Rino Gattuso, fresco di conferma sulla panchina rossonera. In difesa si rivedranno Zapata e Musacchio, in sostituzione degli squalificati, Bonucci e Romagnoli. Anche questa si preannuncia, fin da adesso, una partita ricca di spunti interessanti. Non resta quindi che vedere quali saranno i risultati, in attesa della partita dell’anno, la prossima domenica, che vedrà schierate contro, allo Juventus Stadium,  i bianconeri contro gli azzurri, con una gara che si preannuncia fin d’ora, quella nella quale si giocheranno le sorti del campionato.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO