BASKET SERIE C: La  Partenope torna a vincere

img-20171105-wa0010

Torna al successo la Pallacanestro Partenope nell’anticipo della 5ª giornata del campionato di Serie C Silver, dopo la brutta partita giocata mercoledì scorso contro Angri. Quella contro Mugnano, è stata la prima vittoria interna in questo campionato per la squadra napoletana. Per la formazione di coach Olivo, che si presentava al centro Sportivo di Sant’Antimo, con due vittorie e due sconfitte, si è trattata della seconda sconfitta consecutiva, essendo già reduce dalla sconfitta interna della scorsa settimana contro il Basket Sarno.

 

Si poteva pensare ad una partita a senso unico, perché la Partenope ha una squadra composta da giocatori di spessore, come Guadagnola. Garcia e Vallone, ma come spesso successo in questa stagione, il Delfino Mugnano, squadra con giocatori molto giovani, è riuscito a restare in partita fino alla fine.

 

La partita inizia con molti errori, sia da una parte che dall’altra. Due canestri di Garcia e un canestro di Foà sulla sirena, danno il primo mini vantaggio ai padroni di casa (6-2). Mugnano non demorde e si rifà sotto (10-8), ma una tripla di Guadagnola regala il primo massimo vantaggio ai ragazzi di coach Russo (13-8). La squadra di Olivo prova a ricucire lo strappo e chiude in svantaggio il primo quarto 16-12.

 

Sono proprio gli ospiti a partire forte nel secondo quarto: mettono a segno 6 punti consecutivi e si portano per la prima volta in vantaggio (16-18). La Partenope mette le cose a posto pareggiando la situazione (18-18), ma Mugnano prova nuovamente l’allungo, mettendo a segno un mini parziale di 4-0 (18-22). Garcia non ci sta e prima con un canestro da tre e poi con un palleggio, arresto e tiro infila cinque punti consecutivi che ridanno il vantaggio ai padroni di casa(23-22).  I gialloblu allungano il vantaggio a tre punti grazie al canestro da sotto di Mbaye, ma Mugnano ha subito la possibilità di impattare con un gioco da tre punti di Del Duca che sbaglia però il libro aggiuntivo ma che comunque riduce la distanza (25-24)che permette ai suoi compagni, grazie anchalla grande difesa di squadra, di portarsi in vantaggio di tre punti (25-28). La Partenope risponde subito infilando un mini parziale di 5-0, riportandosi in vantaggio (30-28), ma gli ospiti controbattono ancora una volta e rimettono il naso avanti (30-32),Fabrizio Cannavale mette dentro una tripla che riporta i suoi , solo per qualche istante avanti nel punteggio (33-32). Mugnano resta lì e chiude avanti il primo tempo 35-37.

 

Si ritorna dagli spogliatoi e la musica non cambia, la partita diventa ancora più incandescente, in quanto le due squadre rispondono colpo su colpo ai tentativi di allungo degli avversari. Mugnano ci prova, va avanti 43-39, ma la Partenope risponde mettendo a canestro sei punti in fila, riportandosi in vantaggio (45-43). Mugnano pareggia e risponde con la stessa moneta, ovvero facendo canestro a ripetizione, ai tentativi di allungare dei padroni di casa. Si va all’ultimo mini intervallo in perfetta parità.

 

Quarto periodo che continua sulla falsa riga del terzo, fino a quando gli ospiti volano sul più quattro (55-59). La squadra di casa riacciuffa per l’ennesima volta la situazione riportandosi in parità (59-59). Gli ospiti mettono a segno la tripla del +3 (59-62), ma la Partenope, grazie al cuore del suo capitan Vallone che nel momento più difficile della partita si è preso la squadra sulle spalle segnando canestri di fondamentale importanza, mette a segno un parziale di 11-0 che chiude virtualmente i giochi. Mugnano non si arrende e ritorna a -5 (70-65), ma la Partenope risponde con la stessa carta chiudendo la partita. (73-65).

 

Nel finale, sul punteggio di 75-67 quando le squadre si erano fermate, Garcia sulla sirena si è preso e realizzato un tiro che ha scatenato l’ira della panchina ospite.

 

Scene che non è’ bello vedere sui campi di basket, vista la correttezza dei giocatori e dei dirigenti di entrambe le squadre, nonostante qualche scelta decisamente discutibile degli arbitri.

 

PALL. PARTENOPE – AL DELFINO MUGNANO 78-67

TABELLINO

PALL. PARTENOPE 78

Cannavale G. 5, Montanaro 1, Vallone 14, Guadagnola 11, Cannavale F. 5, Mbaye 4, Foa 5, Garcia 23, Dekic, Diaz 10, Iannelli n.e. Coach Russo. Ass. Coach Galdiero.

 

AL DELFINO MUGNANO 67

Sarnataro 2, Del Duca 18, D’ Angelo 4, Cotena 7, Barone ne, Pascarelli 6, De Gregorio 10, Angelino 18, Civita ne, Verde ne, Vaccaro 2, Borzacchiello ne. Coach Olivo. Ass. Coach Punziano. Prep. Fisico Apicelli.

PARZIALI: 16-12; 19-25; 16-14; 27-16.

USCITA 5 FALLI: Del Duca e De Gregorio (MUGNANO).

FALLI TECNICI: Mbaye e Garcia (PARTENOPE).

FALLI ANTISPORTIVI: Angelino (MUGNANO)

ARBITRI: Marino e Serino.

 

Fonte: A.D. Pallacanestro Partenope

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO