Abbonamento treno: bus gratuito in Emilia Romagna

Infatti potranno usufruire dell’abbonamento integrato treno-bus tutti gli abbonati che effettuano viaggi superiori a 10 chilometri che hanno per partenza o destinazione un luogo della regione Emilia Romagna

A partire da oggi, lunedì 26 agosto 2019, sono in vendita gli abbonamenti di validità annuale o mensile per usufruire dei servizi di Trenitalia in Emilia Romagna.

Si evidenzia che tali abbonamenti avranno validità a partire da domenica 1 settembre 2019.

Sarà possibile caricare gli abbonamenti attraverso due modalità: 1) sulla carta Unica Emilia Romagna, una smart card rilasciata da Trenitalia. 2) sulla carta “Mi Muovo”.

Pertanto occorre necessariamente possedere una delle due carte se si è intenzionati ad acquistare un abbonamento mensile o annuale.

Inoltre si ricorda che sarà possibile ricaricare tali abbonamenti: 1) presso le self service Trenitalia dell’Emilia Romagna. 2) nelle biglietterie delle stazioni ferroviarie.

Anche quest’anno gli utenti in possesso dell’abbonamento al servizio ferroviario potranno utilizzare gratuitamente il servizio del trasporto urbano.

Tale iniziativa di fornire il servizio del trasporto urbano gratuito a chi è in possesso di un abbonamento mensile o annuale al servizio ferroviario è stata lanciata dalla regione Emilia Romagna durante l’estate scorsa.

Infatti potranno usufruire dell’abbonamento integrato treno-bus tutti gli abbonati che effettuano viaggi superiori a 10 chilometri che hanno per partenza o destinazione un luogo della regione Emilia Romagna.

Trenitalia ha ricordato che tutti coloro che non possiedono ancora la carta Unica Emilia Romagna possono richiederla presso le stazioni ferroviarie interessate in modo gratuito.

A tal proposito occorre solo compilare un modulo, allegare una foto tessera e mostrare all’addetto un documento di riconoscimento valido.

Si  ricorda che tale modulo si può anche scaricare on line nella sezione trasporto regionale Emilia Romagna sul sito trenitalia.com.

A Bologna è stato allestito un punto carta Unica presso la stazione centrale nell’ala ovest. Invece nelle altre stazioni ferroviarie per ricevere la carta Unica bisogna rivolgersi allo staff delle biglietterie.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO