Violento tornado si abbatte sulla Grecia, 6 le vittime

Un violento tornado si è abbattuto sulla penisola Calcidica. Morte 6 persone.

Gravissimi i danni causati dal maltempo in Grecia in queste ore : ad abbattersi sulla penisola Calcidica, nella parte settentrionale del paese, sono stati un tornado e violente grandinate.

Al momento sono 6 le vittime ritrovate, ma proseguono le operazioni di ricerca, il numero dei morti potrebbe aumentare, mentre è di 30 il numero dei feriti.

Il tornado si è abbattuto nella notte tra ieri ed oggi sulla località greca, a perdere la vita sono stati un turista russo assieme al figlio di due anni, i due sono stati colpiti da un albero divelto dalla furia del vento, i corpi sono stati ritrovati a Kassandra nell’hotel dove soggiornavano.

Una coppia proveniente dalla Repubblica Ceca, rimasta bloccata nel proprio caravan investito dal tornado. I due sono stati trovati nella città di Propontida.

Infine hanno perso la vita una turista romena e suo figlio, i due sono stati colpiti dal tetto di un edificio trascinato dal cataclisma.

A stranire è la durata del fenomeno atmosferico : il tornado si è abbattuto per ben venti minuti, lasciando increduli i presenti.

Alcuni testimoni hanno rilasciato delle dichiarazioni all’emittente greca Ert ed hanno affermato : “È stato un fenomeno senza precedenti, con venti fortissimi e forti tempeste di grandine”. A confermare quanto dichiarato dagli astanti è stato il capo della protezione civile di Calcidica, che ha dichiarato lo stato d’emergenza per tutta la penisola.

Attualmente sono attive le operazioni di soccorso che stanno coinvolgendo un numero di circa 140 pompieri e un numero imprecisato di volontari presenti sul posto.

 

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO